Il Nostro Processo

Passo 1: Tutto inizia nella giungla

  1. Il nostro processo inizia comprando pelle di pecari ottenuta esclusivamente da caccia di sussistenza sostenibile. Queste pelli provengono generalmente da centri certificati come vivai o da metodi di caccia sostenibile.
  2. Tutte le pelli vengono fornite con la certificazione CITES del SERFOR (l’autorità nazionale peruviana delle foreste e della fauna). Il Perù è l’unico paese che ha l’autorizzazione CITES per il commercio di pelle pecari.
  3. Le pelli vengono classificate, asciugate e spedite via trasporto aereo ai nostri impianti produttivi ad Arequipa.

Passo 2: Il processo di conciatura

  1. Pesiamo le pelli su una bilancia prima di ogni processo di conciatura.
  2. Le pelli vengono lasciate a bagno in agenti chimici per rimuovere il massimo del pelo prima della conciatura.
  3. Le pelli vengono messe in bottali per il processo di conciatura.
  4. Dopo il processo di conciatura, le pelli vengono passate attraverso la macchina di lisciatura per ottenere lo spessore desiderato.
  5. Una volta che le pelli escono dalla macchina di lisciatura il pelo è ancora presente, e viene rimosso a mano dai nostri specialisti, rendendo la pelle liscia.
  6. Infine, le pelli vengono messe ad asciugare e inviate a Lima per la classificazione, impacchettamento e spedizione.

Passo 3: Processo di selezione e confezionamento

  1. Per pelli:

    1. Una volta che le pelli arrivano a Lima, vengono classificate nei gradi I, II, II e IV per la vendita all’ingrosso e messe in mix rispettivamente del 10%, 20%, 30% e 40%, sia per crosta cromata che colorate. Tutte le pelli di pecari vengono fornite con la certificazione CITES.
  2. Per i guanti:

    1. Provvediamo al confezionamento dei guanti per la vendita all’ingrosso e al dettaglio. Tutti i nostri guanti vengono fatti a mano. I nostri esperti artigiani impiegano una media di 6 ore per produrre un singolo paio di guanti. Tutti i nostri guanti vengono forniti con la certificazione CITES.
    2. Offriamo un servizio di private label per piccoli accessori quali guanti o portafogli in pecari

Passo 4: L’esportazione 

    1. Tutte le pelli vengono impilate con cura all’interno di contenitori di cartone e propriamente impacchettate per la spedizione all’Agenzia delle Dogane.
    2. Una volta che il pacco è in aeroporto, tutte le pelli vengono ispezionate dal SERFOR e, con la sua approvazione, viene re-impacchettato dall’Agenzia delle Dogane.
    3. Inviamo tutta la merce esportata con i seguenti documenti: fattura, certificazione CITES, certificato di origine, packing list, bolla di trasporto aereo (AWB).